Allevo le Cocinelle - PiccoliCampiVerdi

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Allevo le Cocinelle

Lo Faccio Io > il mio Bio
Come allevare le Cocinelle
A differenza di molti insetti fastidiosi, che si desidera eliminare dal nostro orto, le Coccinelle sono molto utili e non apportano alcun danno alle piante ma si nutrono degli insetti dannosi per le vostre piante, come afidi, cocciniglie, cicadelle, bilance e acari.

COME ATTIRARLE
Oltre ad occuparsi degli insetti, le coccinelle cercano il polline come fonte di cibo. Tra i fiori che attirano le Cocinelle ci sono i fiori ed erbe come il coriandolo, aneto, finocchio, cumino, achillea, tanaceto, angelica, gerani profumati, coreopsis e il cosmo.

DOVE ACQUISTARLE
Se hai ancora problemi attirare le Cocinelle nel vostro orto, le potete acquistare nella maggior parte dei negozi di specialità per Orto e Giardino. Si possono acquistare facilemente anche on-line.

LE MIGLIORI
Potendo scegliere, la specie migliore è l'Ippodamia Convergente. Questi coccinelle si riconoscono da due segni bianchi che si trovano sul loro spalle sopra le ali. Questo tipo di coccinella nativo mangerà tonnellate di afidi in poco tempo e sono preferibili la coccinella asiatica, Harmonia axyridis. Mentre la coccinella asiatica è molto efficace per tenere giù afidi, questa specie non nativa preferisce le temperature più calde ed è la causa primaria delle infestazioni coccinella all'interno della casa. Quando arriva il momento di rilasciarle nel vostro orto, assicurarsi di seguire le istruzioni fornite con le coccinelle per contribuire a rafforzare le possibilità che restino nel vostro orto.

UNA CASETTA PER LE COCINELLE
E per rendere il vostro orto ancora più attraente per questi utili insetti, potete costruire un semplice allevamento con una canna di bambu.

Cosa serve
  • Canna di bambù di circa cm 30 di lunghezza di 4-5 cm diametro.
  • Spago o catenella
  • Uva passa

Strumenti:
  • Sega
  • Trapano
  • Matita
  • Righello

Istruzioni:
Nell'eseguirle, consultate il disegno ed ingrandite la parte che vi interessa.

  1. Raccogliere i vostri materiali e strumenti.
  2. Traccia un segno a 2,5 cm inclinato.
  3. Utilizzare la matita per disegnare una linea di sbieco su entrambi i lati avendo cura che siano speculari l'uno all'altro \ /. Ciò fornirà una sorta di ombrello per mantenere la pioggia fuori del vostro allevamento di coccinelle.
  4. Con la sega tagliate lungo le linee tracciata e se i capi sono taglienti, smussateli con carta vetrata.
  5. Con il trapano eseguire un foro agli estremi del lato più lungo.
  6. Inserire lo spago attraverso i fori, facendo un doppio nodo su ciascuna estremità per non farlo uscire.
  7. Appendere la vostra casetta per coccinelle e inserire un pò di uva passa nel bambù. L'uvetta attirerà le coccinelle e le stimolerà a restare nel vostro orto.
  8. Appendere la casetta a circa 1 metro d'altezza e nei pressi di una zona verde in una zona riparata dal sole intenso.
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu